Laceno – Trovati i due ragazzi dispersi. Il SAF inizia il salvataggio

4491

Laceno – I due ragazzi dispersi sull’Altipiano del Laceno sono stati ritrovati, grazie alla perlustrazione in elicottero, iniziata alle prime ore dell’alba , dopo una lunga notte di ricerche da parte dei Vigili del Fuoco di Montella affiancati dalla squadra di Lioni.

I due giovani sono infreddoliti  ma ancora in discreto stato di salute. I soccorritori in elicottero dopo quasi mezz’ora di volo, hanno individuato due sagome in movimento in una zona molto impervia del Laceno, e avvedutosi che si trattava dei due ragazzi dispersi, il SAF Speleo Alpino. ha dato subito inizio alle operazioni di soccorso e recupero. Ci vorrà del tempo per recuperare i dispersi, che saranno trasportati immediatamente al nosocomio più vicino. Ancora una volta l’azioen immediata dei Vigili del Fuoco ha salvato due giovani vite.

Intono alle ore 11.45 sono stati tratti in salvo i due sciatori che si erano perduti durante un fuoripista in località Lago Laceno. Ieri sera l’allarme che ha fatto scattare immediatamente i soccorsi. Tutta la notte personale dei Vigili del fuoco, del Soccorso Alpino e delle Forze dell’Ordine, ha effettuato ricerche riuscendo a localizzare gli sciatori questa mattina alle ore 8.30, in fondo a un dirupo. I malcapitati sono stati recuperati dal personale SAF (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del fuoco congiuntamente a personale del Soccorso Alpino e trasportati, a bordo un di un Gatto delle nevi VF, per essere affidati al personale sanitario per le cure del caso.