Montella (Av) – Pregiudicato evade dai domiciliari, nel carcere di Bellizzi

209

Arrestato un pregiudicato 75enne residente nel comune di Montella, in seguito ad una fuga dalla propria abitazione, dove si trovava agli arresti domiciliari. I carabinieri della Compagnia di Montella hanno eseguito l’arresto  in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione emessa dal Magistrato di Sorveglianza presso il Tribunale di Avellino.

L’anziano, incurante della limitazione della libertà personale impostagli dall’Autorità Giudiziaria, dopo un rituale controllo da parte dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montella, usciva dalla propria abitazione.

Tale condotta non sfuggiva all’attenzione degli stessi militari operanti che, in servizio di perlustrazione, lo sorprendevano a bordo della sua autovettura uscire dal centro abitato di Montella.

L’inosservanza alle prescrizioni impostagli veniva prontamente segnalata alla Procura della Repubblica di Avellino: il Magistrato di Sorveglianza di Avellino, concordando con le risultanze investigative, revocava il beneficio concessogli ed emetteva il provvedimento di carcerazione.

Pertanto, successivamente alle formalità di rito espletate il Caserma, il 75enne veniva associato presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.