Sturno (AV) – Il CONI sceglie Sturno per rilanciare lo sport tra i giovani

5275

Sturno – Il Coni  ha scelto  Sturno come destinazione per il progetto “Luoghi di Sport”.

Ieri, infatti  si è tenuta al Comune di Sturno una riunione  con tutti i partners e società Sportive.
Presenti il Sindaco Vito di Leo, il Coordinatore Tecnico Regionale del CONI Campania , Scognamiglio; Fernando Guerriero del Coni Avellino; Denis Famiglietti  della Società Sportiva di Nuoto; Stanco Augusto che gestisce il Centro Sportivo Olimpia Tennis; Jessica Carrabs per la Società Sportiva Femminile di Pallavolo; Salvatore Pugliese dell’ASD Calcio Sturno; Nunzio Morra, Consigliere Comunale, delegato impianti sportivi e componente dell’ASD  Calcio; Prof. Gianfranco De Palma per la Scuola Media di Sturno; Prof . Franco Di Cecilia, Dirigente Scolastico; Prof. Carmine Gallo per il Liceo Scientifico Sportivo.
Nominato Coordinatore di tutte queste attività sportive il Prof. Massimiliano Finamore.
“Il Coni Campania,  ha scelto tra 500 comuni Sturno come luogo di sport grazie alle numerose strutture sportive. La mia più grande soddisfazione oltre a questa nomina del CONI, è  stata l’inaugurazione che si è tenuta ieri della piscina , che con tanti sacrifici abbiamo ristrutturato ed è pronta  all’apertura. Sacrifici premiati. Tutto questo è un bene per la nostra comunità e per i paesi limitrofi”- dichiara il Sindaco Vito Di Leo