Grottaminarda (AV) – Protesta dei commercianti per l’invaso spaziale

1332

Grottaminarda – Oggi pomeriggio, i commercianti della cittadina ufitana, saliranno al Comune: sarà un segnale forte di protesta in merito alla questione dell’invaso spaziale.

La riqualificazione del centro urbano, con i lavori cominciati da poco più di un mese, non sono stati certamente graditi da chi ha un negozio sul Corso Vittorio Veneto, per svariati motivi. E,uno di questi, ha scatenato la protesta che culminerà con quello che dovrebbe accadere tra qualche ora.

La Confcommercio locale, infatti, insieme al coordinamento dei commercianti salirà le scale del Municipio per chiedere spiegazioni al sindaco su quello che sta accadendo :da sabato scorso,il lavori si sono spostati sull’altro marciapiede.

Mentre in una riunione di qualche mese fa, il direttore dei lavori,e lo stesso primo cittadino, assicurarono che si sarebbe proceduto per gradi. Nove Micro cantieri, prima su un lato del Corso per poi passare sull’altro. E lo stesso coordinamento dei commercianti grottesi si era mostrato d’accordo. Oggi pomeriggio tutti sul Comune,dunque, ma il presidente della Confcommercio di Grottaminarda, Tommaso Remondelli, non esclude altre iniziative. Anche più forti.”Se i lavori faranno un altro passo in avanti -infatti dice- senza aver completato il cantiere già asfaltato, li bloccheremo con il nostro corpo “