Montesarchio (BN): acqua erogata a singhiozzo

1242
Continuano i disservizi ed il mal funzionamento della fornitura di acqua in alcune zone di Montesarchio. L’acqua, che, come ci hanno riferito, viene tolta un po’ a tutte le ore, soprattutto nella fascia serale e notturna, non segue un calendario fisso o degli orari prestabiliti per l’interruzione. Il malcontento tra i cittadini aumenta sempre di più, soprattutto tra coloro che non hanno la possibilità di dotarsi di una cisterna o di attingere da un proprio pozzo. Ciò che fa ulteriormente preoccupare i cittadini non è solo il fatto che l’acqua viene tolta in questo periodo, ma l’approssimarsi dell’arrivo delle temperature alte, che si sa, portano ad un sensibile incremento del consumo di acqua. Nonostante le tante lamentele e telefonate al numero abilitato per i guasti e le varie segnalazioni, a quanto pare, nulla è cambiato.