Scafati (SA) – Centri anziani nel degrado, l’appello di Angelo Matrone al Prefetto: “Videosorveglianza e presenza costante di forze dell’ordine per tutelare i pensionati”

636

Scafati – Più attenzione ai Centri anziani del Comune di Scafati. A chiederlo è Angelo Matrone, ex consigliere comunale. “Serve dare un segnale ai pensionati della nostra città”, ha detto Matrone. “Dobbiamo essere grati e riconoscenti ai nostri genitori e nonni, perché sono sempre pronti ad aiutarci e a sostenerci anche economicamente”.

Da qui l’appello alla Commissione prefettizia. “La legalità va ristabilita anche nei Centri anziani. Bisogna partire dall’installazione di sistemi di videosorveglianza nei locali e dalla presenza di più forze dell’ordine nelle ore di chiusura. Evitiamo che le baby gang si prendano ancora gioco di queste persone. Vanno date risposte a chi ha contribuito a costruire il nostro futuro”. Parole chiare, con l’ex consigliere comunale che chiede un impegno concreto al Pool ministeriale. “Mi auguro che il prefetto Gerardina Basilicata possa incontrare gli anziani di Scafati e garantire loro una maggiore sicurezza”.