Benevento – Arrestati a Scampia i due nomadi predoni di appartamenti

1054

Benevento – Sono stati arrestati nel campo nomadi di Scampia i due giovani che da mesi compivano furti negli appartamenti. I due, componenti di un gruppo criminale più ampio, nei mesi scorsi avevano saccheggiato diverse abitazioni, operando tra le province di Benevento, Napoli e Latina, i due uomini di origine slava, arrestati questa mattina dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento. Nelmirino dei ladri erano stati alcuni paesi sanniti come Pontelandolfo, Sassinoro, Morcone, oltre ai centri di Pozzuoli e Formia.

I due facevano parte di un gruppo criminale più ampio, specializzato nei furti in appartamento, di cui alcuni membri erano già stati arrestati dalla Squadra Mobile sannita, alcuni mesi fa.

Attraverso una laboriosa attività ricostruttiva di natura tecnica e mediante l’analisi delle denunce di furto presentate nelle zone d’interesse, è stato possibile documentare diverse incursioni effettuate dai due nomadi, che sono stati così identificati.

Così per entrambi è scattata la misura cautelare del carcere, emessa dal Gip di Benevento, su richiesta della locale Procura. Alle prime luci dell’alba di oggi, gli investigatori hanno catturato nel campo nomadi di Scampia il più giovane dei due, ventenne, mentre all’altro, quarantatreenne, il provvedimentoè stato notificato presso il carcere di Poggioreale, dove era già detenuto per analoghi reati.