A Solofra 16-17 settembre “Indivino: Incontri di Vini divini

1428

Tutto pronto per la IV edizione di “Indivino: Incontri di Vini nella Terra di Mezzo”, sabato 16 e domenica 17 a Solofra. L’evento organizzato dalla Pro Loco Città di Solofra in collaborazione con l’ONAV, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vini delegazioni di Avellino e Salerno, nasce come vetrina di promozione e valorizzazione dei vini e dei prodotti tipici di eccellenza campani. Saranno presenti circa 50 prestigiose cantine vinicole del panorama enologico irpinio e salernitano, nella magnifica cornice del chiostro del complesso monumentale di Santa Chiara, dove sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale unica degustando i migliori vini e i deliziosi piatti preparati dalla scuola alberghiera “Manlio Rossi Doria”.  Arricchiranno l’atmosfera suonando dal vivo magiche note di musica jazz  i“Vincenzo saetta quartet”  e  la “Dr. Jazz & Dirty Bucks Swing Band”.

Tre interessanti laboratori, a cura dell’ ONAV, in cui ad accompagnare i vini ci sarà  ogni volta un piatto speciale. L’apertura dei banchi di degustazione Sabato 16 Settembre è prevista alle 19.45 con

“L’altro Aglianico: Selezione Vini da Vitigno Aglianico della provincia di Salerno”.

A seguire, alle 21.15  “Declinazioni di Fiano: Avellino e Salerno, diverse espressioni di eleganza, finezza e aromi di un grande vitigno”.

Anche domenica  17 alle ore 20.00 un altro laboratorio alla scoperta si un eccellenza irpina

 “Greco di Tufo, tra storia e territorio: Diverse interpretazioni di un territorio del più muscolare dei vitigni a Bacca Bianca”.

Non mancheranno  prelibatezze  a cura dell’ Istituto Alberghiero Rossi-Doria di Avellino, visite guidate al centro storico di Solofra e una interessante mostra di alcune delle opere dell’artista Domenico De Rubeis..

L’ ingresso è  libero, invece per  i laboratori di degustazione il costo è di 6€ e comprende 4 ticket degustazione

Cell. 3931228018 o online su www.indivino.it.