Rocca San Felice (AV) – I ragazzi del Centro di Integrazione Giada e i ragazzi della scuola media presentano il Progetto di integrazione sociale “Cantando Insieme”

1754

Rocca San Felice  – Sabato 13 gennaio, alle  ore 17.30 al Centro Comunitario di Rocca San Felice, i ragazzi del Centro Giada, accompagnati da alcuni alunni della scuola media di Rocca San Felice si esibiranno in una rappresentazione musicale.

Interpreteranno brani di musica italiana da Celentano a Britti, da Max Pezzali a Ligabue ed altri cantanti Italiani.
L’obiettivo di questo progetto di integrazione Sociale “Cantando Insieme” vuole valorizzare l’integrazione sociale e vuol essere un efficace strumento formativo e di diffusione del linguaggio e della cultura musicale tra gli allievi, le famiglie, il territorio, in un’ottica di continuità e di rinnovamento dei percorsi didattici intrapresi.
La pratica musicale rappresenta una vera e propria strategia per un apprendimento completo, ove vengono chiamate in causa la sfera emotiva, espressiva, comunicativa, sociale di ogni singolo individuo ,Grazie alla pratica dell’espressione musicale, dell’esercizio mnemonico, linguistico, fonetico, attentivo e all’esperienza del fare insieme, l’attività di canto corale può aiutare concretamente a superare eventuali difficoltà (di linguaggio, di comprensione, sociali, ecc…) o rendere palesi e sviluppare particolari doti di sensibilità ed espressione musicale. Inoltre, la possibilità di lavorare insieme agli allievi della scuola media secondo un percorso didattico finalizzato alla continuità, rappresenterà per tutti un’opportunità di integrazione e socializzazione.

Loredana Cornacchia Tanga