L’impresa annunciata di Eliud Kipchoge è  riuscita, il campione keniota ha centrato sulle strade di Vienna il suo obiettivo, la sfida che lo vedeva alla ricerca un risultato storico che comunque non sarà omologato. Ha completato una maratona (42,195 km) in meno di due ore. Il maratoneta, campione olimpico, ha completato la sua sfida in 1’59”40 diventando di diritto il più grande maratoneta di sempre, aiutato da tanti altri altri atleti, alternatisi in vari gruppetti,  che lo hanno affiancato durante il tentativo e che gli hanno dettato il ritmo (2:50 al Km di media).