Raid vandalico ai danni dell’ex scuola primaria “Mazzetti” di Atripalda.

L’atto increscioso nell’ex edificio scolastico di via Manfredi,chiuso da due anni perchè inagibile, è avvenuta qualche giorno fa. I ladri, dopo aver forzato una porta d’emergenza posta sul retro dell’edificio utilizzato come archivio comunale e come deposito di reperti archeologici visto che sorge alle porte del parco archeologico dell’Antica Abellinum, sono facilmente entrati all’interno della struttura. Sono stati messi a soqquadro gli armadietti e danneggiati i suppellettili. Da una prima verifica sembra che non sia stato portato via nulla di importante.

Sul posto gli agenti del Comando di Polizia Municipale che hanno effettuato dei rilievi e che ora indagano per risalire agli autori.