Si comunica che, nel tardo pomeriggio, si è tenuta una riunione del Comitato operativo viabilità presso la Prefettura di Salerno, attivato a seguito di rallentamenti registratisi nella giornata per la chiusura della rampa di accesso in A3 direzione Napoli nel comune di Salerno, a seguito di lavori, programmati da tempo, dalla Società Autostrade Meridionali (SAM).
I rappresentanti della Società concessionaria, dei Comandi di Polizia Municipale di Salerno, Cava de’ Tirreni e Vietri sul Mare nonché della Polizia Stradale di Salerno/COA di Napoli hanno riferito che non si sono evidenziate criticità particolari ma semplici rallentamenti a causa della presenza di un automezzo in avaria in concomitanza con l’inizio dei lavori.
Al riguardo, si precisa – come peraltro comunicato dalla SAM – che i lavori in esecuzione, che avranno durata fino al prossimo 12 novembre, comportano la chiusura della tratta Salerno-Cava in direzione Napoli solo nelle ore notturne (22,00/6,00).
Nel corso dell’incontro, è stato confermato il modulo predisposto e condiviso dagli Enti/Amministrazioni interessate in occasione di precedenti riunioni del COV sull’argomento, che prevede una vigilanza da parte di tutte le Forze di Polizia sugli svincoli al fine di attenuare i disagi che generalmente l’effettuazione dei lavori comporta.
Nella circostanza, è stata ulteriormente implementata l’attività di controllo per agevolare la circolazione stradale.