Davanti al pubblico delle grandi occasioni, il Lions Mons Militum Montemiletto fa cadere le certezze del Saviano. Dominata la capolista di Minichini, ora l’unica imbattuta è la squadra gialloverde di Alfonso Contaldo. Gara bellissima sotto tutti i punti di vista. Passano in vantaggio i leoni al 7’. Cross al bacio dalla destra, Zerillo di testa anticipa tutti e batte Bardet. Sesto gol in sette gare per la ‘lince’ sempre più leader. Il Saviano, dopo il gol della squadra di casa prende in mano le redini del centrocampo. Il pareggio arriva al 33’ con Nucci. Punizione di Falco, testa dell’attaccante napoletano che non lascia scampo a Cesarano. Tutto da rifare per i padroni di casa. Al 38’ però discesa di Garzone che fa tutto da solo, salta Giannino che lo stende a limite dell’area. Punizione. Sul pallone Vigorito fa esplodere il Comunale e stropicciare gli occhi agli oltre 250 spettatori. Palla all’incrocio dei pali dove Bardet non può arrivare. Si va negli spogliatoi con gli irpini in vantaggio. Nella ripresa il gioco stenta a decollare, tutti aspettano una reazione da parte degli ospiti che però non arriverà mai. Zerillo viene steso in area da Manzo, rigore. Dal dischetto è glaciale Capossela, Palla da una parte, Bardet dall’altra. Applausi al “Fina”. Il Saviano perde le staffe. Orefice protesta per un fallo su Zampetti e viene espulso. All’85’ Castiello esalta Bardet alla deviazione in angolo, poi al 93’ pecca di egoismo e non serve la palla del poker a Zerillo. Finisce 3-1.

Lions Mons Militum Montemiletto: Cesarano, Del Sorbo, Capossela, Di Landro, D’Alelio, Vigorito, Vena, Garzone, Castiello, Zerillo, Carpenito S. (60’ Zampetti)
A disp: Di Donato. Vacca, Capone, Manganiello, Franco, Stellato, Carpenito L., Pepe
All: Contaldo
Saviano: Bardet, Manzo, Notaro, Orefice, Giannino (Falco S.), Sepe (Relli), Grandi, Bracale, Nucci, Falco, Ascione (Vecchione)
A disp: Cibelli, Incarnato, Scala, Iovino
All: Minichini
Arbitro: Scognamiglio della sezione di Torre del Greco
Assistenti: Frisulli e Palomba
Espulsi: Orefice per doppia ammonzione
Reti: 7’ Zerillo, 33’ Nucci, 38’ Vigorito, 67’ Capossela (rig.)