Atripalda (AV) – 50enne ruba costosi capi d’abbigliamento e danneggia il telefono con il quale è stata fotografata

354

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria condotta dalla Compagnia di Avellino, che ogni giorno vede impiegati i Carabinieri in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri delle Stazioni di Atripalda e Solofra, sono intervenuti al Centro Commerciale Appia dove hanno segnalato una donna che, dopo aver rubato vari capi d’abbigliamento che occultava in un secchio fuori dal negozio, è rientrata nell’esercizio e ha sottratto alla dipendente il telefono cellulare con il quale era stata fotografata mentre rubava, lanciandolo in aria e causandone la rottura.

Grazie alla tempestività dell’intervento, i Carabinieri hanno identificato la donna segnalata per la quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

La refurtiva interamente recuperata è stata restituita al proprietario del negozio.