Lunedì sera nel posticipo il Potenza sarà di scena ad Avellino. Dopo essere stata anche prima in classifica, ha perso qualche posizione ed è reduce da due sconfitte consecutive. Dirigente  del Potenza è l’irpino Daniele Flammia. Intervenendo ai microfoni di  Radio Punto Nuovo così parla della gara:” Per me è quasi un sogno, da irpino venire a giocare ad Avellino è incredibile. Il calcio è uno sport bellissimo e spero vinca il tifo e le emozioni, spero sia una grande serata di sport anche perché ci saranno due delle tifoserie piu’ belle del nostro girone”.

Della vittoria in Coppa Italia contro la Reggina in trasferta rimarca:” E’ stato importante per noi e per l’Avellino vincere in coppa perché venivamo entrambe da due sconfitte di campionato, in questo campionato ogni partita ha storia a sé, è difficile e deve essere giocata, non ci sono risultati scontati”.

Conclude:” Spero sia una bella gara che offra un grande spettacolo e magari vedere il Partenio pieno da irpino mi farebbe grande piacere”.