Caserta: arrestato 48enne per maltrattamenti e lesioni in famiglia

 

Ieri, 18 Novembre, la Polizia di Stato della Questura di Caserta ha arrestato il sig. S.G., 48 anni, gravemente indiziato del delitto di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate ai danni della coniuge, reati commessi anche in presenza di familiari e dei figli minori, consumati dal gennaio di quest’anno ad oggi.

L’indagine è stata avviata in seguito alla denuncia della vittima che, dopo l’ennesima violenza subita, si è fatta forza e ha trovato il coraggio di rivelare il tutto. Dalla stessa è emerso che l’indagato, commerciante casertano, costringeva la donna ad un regime di vita insostenibile, fatto di privazioni, umiliazioni e sopraffazioni di ogni genere. L’uomo aggrediva la moglie con futili pretesti, soggiogandola psicologicamente.

L’indagato è stato accompagnato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.