Mondragone: demolito un immobile abusivo

 

Prosegue senza sosta l’attività di Demolizione di manufatti abusivi, oggetto di sentenze di condanna passate in giudicato, situati nella provincia di Caserta, in un territorio devastato dalle costruzioni realizzate in violazione dei vincoli urbanistici.

Questa mattina è iniziata la demolizione di un immobile, sito nel comune di Mondragone, in località “Stercolilli”.

Si tratta di un fabbricato destinato a civile abitazione, composto da un piano terra, completamente rifinito in ogni sua parte, sia esternamente che internamente.

L’immobile risulta realizzato su terreno di proprietà del Demanio Pubblico dello Stato.

L’ordine di demolizione disposto dalla procura della repubblica di Santa Maria Capua vetere prevede l’abbattimento del manufatto, l’attivazione delle procedure tendenti al recupero delle spese giudiziarie nei confronti del costruttore abusivo, l’integrale applicazione della normativa in tema di sicurezza nei cantieri e recupero dei materiali residuati dalle demolizioni.