I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino, all’esito di mirati controlli finalizzati al contrasto dell’abusivismo edilizio e della gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino, una coppia di Aiello del Sabato. I controlli, eseguiti unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico comunale, hanno permesso di accertare che nel fondo di proprietà dei citati coniugi, ubicato in agro del Comune di Aiello del Sabato, era stata abusivamente realizzata una struttura in ferro e cemento di circa 30 metri quadrati, utilizzata per posto auto e deposito legna. Inoltre, all’interno di un deposito in muratura realizzato antecedentemente agli anni ‘70, antistante l’abitazione della coppia, gli operanti hanno trovato delle lamiere di eternit vetuste smontate dal proprietario dalla copertura del fabbricato, giacenti da lungo tempo. È in corso la procedura per lo smaltimento del citato materiale, composto notoriamente e considerato altamente cancerogeno.

Altre notizie su TgNews TV