Sicuramente non sarà stata solo l’aria natalizia che dovrebbe infondere bontà d’animo in ognuno di noi, a spingere un uomo a restituire 600 euro,  ma semplicemente l’onestà. Stamani, infatti un uomo, un poliziotto penitenziario, si è recato presso lo sportello delle poste di Ariano Irpino per effettuare un prelievo. Da qui la sorpresa di trovare già 600 euro erogati. L’uomo, M.d.I.ha cercato, invano, di rintracciare la donna che da poco si era allontanata dallo sportello, non trovandola, senza indugi o tentennamenti, é entrato all’interno dell’ufficio postale e ha restituito i soldi. Un gesto che, probabilmente, non tutti avrebbero compiuto: l’occasione fa l’uomo ladro, ma l’onestà non ha prezzo.

(Foto dal web)