Il Comune di Frigento e la parrocchia “Santa Maria Assunta in cielo” hanno ricordato la figura di Marciano De Leo con un monologo scritto da Francesco Di Sibio e interpretato dall’attore Angelo Sateriale, giovedì 5 dicembre, presso la Casa della Cultura – Palazzo De Leo.

Marciano Di Leo (1751-1819) è stato uno dei figli più illustri di Frigento, canonico della cattedrale, storico, politico, poeta, filosofo, autore del Vesuvio, un’opera in versi dedicata all’eruzione vesuviana dell’8 agosto 1779.