Grottaminarda ha risposto al meglio allo straordinario afflusso di visitatori in occasione della Fiera dell’Immacolata.

Secondo una stima del Carabinieri della Stazione di Grottaminarda sarebbero circa 15mila gli avventori arrivati da ogni dove nell’arco dell’intera giornata, complice la bella giornata di sole, la disponibilità di servizi e soprattutto la variegata offerta commerciale che ha invogliato allo shopping prenatalizio.

Ampia disponibilità di parcheggio, viabilità alternativa, vie di fuga e controllo del territorio assicurati.

Hanno funzionato alla perfezione i Piani di sicurezza e di viabilità, grazie ad una sinergia tra Comando dei Vigili Urbani, Carabinieri della Stazione di Grottaminarda, Ufficio Commerciale Comunale ed Ufficio Tecnico Comunale, Pubblica Assistenza di Grottaminarda oltre a Guardia di Finanza e Polizia di Stato.

A ciascuno vanno i ringraziamenti dell’Amministrazione comunale guidata da Angelo Cobino che esprime grande soddisfazione non solo per la partecipazione da record ma per l’ordine e la sicurezza con cui si è svolta la Fiera dell’Immacolata proprio in rapporto al grandissimo numero di persone.

“Un appuntamento importante che continua a crescere – afferma il primo cittadino – ogni anno ci attrezziamo un po’ di più per migliorare ulteriormente in termini di sicurezza ed ordine. Dunque un bilancio positivo per l’evento in sé in quanto ricco di tante proposte commerciali, ma anche per come si è svolto nella massima tranquillità senza problemi legati alla viabilità e all’accessibilità sia per i cittadini che per i visitatori. Abbiamo registrato la soddisfazione degli ambulanti ma anche dei commercianti a posto fisso. In sintesi abbiamo cercato di fare del nostro meglio per far sì che fosse una bella Fiera per tutti pur nella consapevolezza che esistono sempre aspetti migliorabili“.

Unico disagio quello registrato rispetto alla raccolta dei rifiuti prodotti nel corso della Fiera.

Nonostante il grande impegno degli operatori comunali che già nella serata di ieri hanno provveduto a pulire le strade accantonando in piccoli cumuli l’immondizia, per un disguido i mezzi di Irpiniambiente non sono potuti passare nella tarda serata a raccogliere i rifiuti, ma hanno provveduto intorno alle 13 di oggi.

Leggi su Tg NewsTV