Lutto ad Avellino, è morto l’avvocato Massimo Preziosi. Sindaco di Avellino nel 1975 e padre dell’attore Alessandro Preziosi.

Massimo Preziosi, penalista avellinese si è spento questa notte.

Figlio di Olindo primo sindaco di Avellino del secondo dopoguerra, e padre dell’attore Alessandro, Preziosi ha indossato la fascia tricolore per la prima volta nel 1975 a soli 33 anni con lo scudo della Dc.

Il Presidente della Camera Penale Irpina e tutto il Direttivo piangono oggi la scomparsa di questo grande maestro.

Avvocato straordinario e uomo impegnato da sempre nelle battaglie a tutela dei diritti, Massimo Preziosi rimarrà per sempre nume tutelare dell’avvocatura penale Irpina ed italiana lungo il cammino della difesa delle garanzie del cittadino.

La sua morte lascerà un vuoto profondo nella comunità avellinese.

I funerali si terranno domani, 12 dicembre nella Chiesa del Rosario ad Avellino.

Leggi su TgNewsTV