Avellino vs Vibonese: Un pareggio che va stretto. Parisi che giocatore

149

Il ritorno in campo dopo la sosta natalizia regala all’Avellino uno stretto 1 a 1. La squadra di Eziolino Capuano, pur con tante assenze tra squalificati e infortunati, recrimina per le tante occasioni sprecate contro la Vibonese, a pari punti in classifica con i lupi. Al 7’, l’uomo del giorno, Fabiano Parisi, dopo una lunga galoppata sulla sinistra entra in area, ma il suo diagonale si ferma sul palo. Al 19’ però gli ospiti passano in vantaggio con Petermann che con un diagonale scavalca Tonti. E’ l’1 a 0 che mette in difficoltà i lupi, al 19’ e al 23’ Emmausso ha una doppia occasione per raddoppiare, ma manca clamorosamente calciando di poco a lato. Al 32’ il palo di Di Paolantonio su punizione, poi due rigori per la squadra irpina ignorati dall’arbitro e di un’ammonizioni su Ciotti non sanzionata che poteva tramutarsi in un rosso. La rabbia di Capuano si concretizza però con l’espulsione. Ad inizio ripresa, Micovschi e De Marco non sono precisi, poi Albadoro e Micovschi hanno due palle gol ad un passo dalla linea di porta, ma non riescono a concretizzare.

In attesa di chiarimenti sul prosieguo del calciomercato irpino, al momento è bloccato tanto da non poter schierare il neo arrivato Bertolo, giovedì Capuano sarà ascoltato dalla Procura Federale per le dichiarazioni post gara Avellino Ternana di Coppa Italia e domenica prossima, i lupi saranno di scena a Teramo.

AVELLINO-VIBONESE 1-1

Marcatori: 19’ Petermann (V), 47’ Parisi (A)

AVELLINO (3-5-2): Tonti 5,5; Njie 6 (22’ st Evangelista 6), Zullo 5,5, Illanes 6; Celjak 5,5, Di Paolantonio 6, De Marco 6 (47’ st Karic sv), Silvestri sv (15’ Rossetti 5), Parisi 7,5; Micovschi 6,5, Albadoro 5,5. A disp.: Pizzella, Carbonelli, Acampora, Petrucci. All. Ezio Capuano 6,5

VIBONESE (4-3-3): Greco 6; Ciotti 6 (23’ st Rezzi 5,5), Redolfi 5,5, Mahrous 5,5, Tito 6; Tumbarello 6 (35’ st Prezzabile sv), Pugliese 5,5 (23’ st De Col sv), Petermann 6,5; Bubas 6, Bernardotto 6, Emmausso 5,5 (42’ st Napolitano sv). A disp.: Mengoni, Quaranta, Raso, Spinelli, Doko, Riga. All. Giacomo Modica 6,5

Arbitro Majimir Kumara di Verona 4,5 (assistenti Giovanni Mittica di Bari e Dario Gregorio di Bari)

Ammoniti: Ciotti (V), Parisi (A), Pugliese (V), Zullo (A), De Marco (A), Redolfi (V), Prezzabile (V)

Angoli: 3 a 5

Recupero: 6’ pt; 3’ +1’ st

Note: Espulso al 39’ pt Ezio Capuano per proteste. Spettatori presenti 4.010 (di cui paganti 1.060 per un incasso complessivo di euro 7.882