Gesualdo-Bisaccese 2-1, con un gran gol di Starita il Gesualdo batte la Bisaccese

87

Era una partita importante per entrambe le squadre, c’è da evitare i playout. Alla fine sono i padroni di casa ad avere la meglio e il Gesualdo supera in classifica la rivale con 20 punti (la Bisaccese resta a 19).

Nel primo tempo erano stati gli ospiti a passare in vantaggio. Su un cross, usciva male Gubitoso, dal limite Mazzotta ( al 32’) insaccava dal limite a porta vuota. I padroni di casa vicini al pari già prima dello scadere , quando dopo un angolo Starita, da ottima posizione, mandava alto.

Nel secondo tempo, subito il gol del pari: dal limite, al 7’, Samba con un rasoterra superava il portiere avversario. Gli ospiti non si rendevano più pericolosi. I padroni di casa sempre in attacco e le occasioni arrivavano. Al 20’, gran diagonale di Starita dopo una lunga volata ma il tiro finisce fuori. Poi è Arcobelli, al 24’, su cross di Grillo a ciccare la palla. Qualche minuto dopo, ancora Grillo crossa e di testa Samba manda di poco a lato. Il gol della vittoria arriva subito dopo, controlla la palla Starita dal limite e a giro piazza la palla nell’incrocio dei pali, imparabile. Il terzo gol potrebbe arrivare da un’azione personale di Grillo, supera l’avversario e, da dentro l’area, il tiro supera di poco la traversa.

 Non succede più nulla, è festa alla fine per il ritorno alla vittoria della squadra allenata da Arnone sperando che, da adesso in poi, le cose possano migliorare e la squadra possa esprimere il grande potenziale che ha.