Irpinia: arrivano nuovi posti di lavoro dalla Provincia

242

Il Sistema Irpinia, voluto dalla Provincia, creerà nuovi posti di lavoro a partire dal prossimo Settembre.

L’aveva promesso il Presidente Domenico Biancardi, che fin dall’inizio puntava a valorizzare il nostro splendido territorio.

Il Sistema Irpinia, ha portato ad un accordo tra il Presidente del palazzo di Piazza Libertà, con l’Università Vanvitelli di Caserta. L’obiettivo è quello di formare 50 studenti e adoperarli all’interno degli infopoint che sono diffusi su tutto il territorio provinciale. I corsi di studi dureranno 3 anni. Le lezioni si terranno direttamente ad Avellino, all’interno dell’ex Caserma Litto, sul corso Vittorio Emanuele. I 50 studenti, verranno selezionati dai gestori dell’iniziativa, ancora non sono noti i criteri di selezioni. Ogni studente riceverà una retribuzione pari a 900 euro mensili per tutto il periodo di studi.

Valorizzazione del territorio, marketing territoriale e comunicazione. Sono queste le materie approfondite, su cui verteranno gli studi. Una decisione forte, quella di puntare sul turismo locale, sulle bellezze della nostra terra per rilanciare l’economia della provincia avellinese. Scuramente questo accordo non risolverà il problema dello spopolamento dei nostri comuni, ma rappresenta un importante punto di partenza. Gli amministratori hanno il dovere di affrontare questa rogna che ormai non può più essere posticipata.