La grottese Raffaella Pirone vince due concorsi di Filosofia

250
Raffaella Pirone

Ancora una giovane di Grottaminarda che con la sua passione per la cultura dà lustro all’intera comunità grottese: Raffaella Pirone, 18 anni, studentessa al quinto anno del Liceo Scientifico “G. Guacci” di Benevento, si è aggiudicata due premi alla VI edizione del “Festival Filosofico del Sannio” organizzato e promosso dall’Associazione culturale “Stregati da Sophia” che quest’anno ha visto la partecipazioni di personalità quali Umberto Galimberti, Paolo Crepet, Dacia Maraini.

La brillante studentessa si è aggiudicata un posto sul podio dell’ambito concorso “Io filosofo”, ed è risultata vincitrice anche de “La mia vita e il corona virus”.

Concorso, indetto dalla stessa associazione con lo scopo di promuovere una lettura multidimensionale della realtà che ritrovi lo spirito filosofico in ogni atto della vita declinando in ciascuna edizione un tema differente.

Il Sindaco di Grottaminarda e l’Amministrazione, a nome dell’intera comunità, manifestano soddisfazione ed orgoglio per il valore intellettuale di Raffaella e per i traguardi conseguiti, con l’augurio che ne possano seguire molti altri.

Le congratulazioni, naturalmente, vanno anche alla sua famiglia che la segue e la supporta e alla sua docente che le ha trasmesso la passione per la Filosofia e per lo studio in generale, Patrizia Pepe.

Venerdì scorso la premiazione via web dei due concorsi alla “presenza” del sindaco di Benevento, Clemente Mastella, del prof. Gerardo Canfora (rettore dell’Università del Sannio), del prof. Paolo Amodio (docente di Filosofia morale dell’Università Federico II di Napoli), del prof. Umberto Curi (docente della storia della filosofia presso l’Università di Padova), del prof. Carlo Galli (docente della storia delle dottrine politiche presso l’Università di Bologna).

Raffaella Pirone quale premio ha ricevuto due borse di studio: una offerta dall’Associazione culturale “Stregati da Sophia” e l’altra dall’Università degli studi del Sannio.

Leggi su TgNewsTV