Salvatore Ruggiero di Airola primo in classifica alla “Quebec Music Competition”

533
salvatore ruggiero

AcliArteSpettacolo Sannio di Airola: Salvatore Ruggiero,svetta alla Quebec Music Competition, rappresentando l’Italia tra i solisti di undici anni.

E’ giunto in vetta alla classifica della Quebec Music Competition il giovanissimo oboista di Airola, Salvatore Ruggiero, rappresentando, in questo modo, l’Italia tra i solisti della Categoria Junior riservata agli undicenni (11 and under).

Continua così l’ascesa del prodigioso talento airolano che ha mosso i suoi i primi massi nel mondo della musica in seno all’Accademia Progetto Musica Acli Arte Spettacolo Sannio, toccando varie classi di strumento, dal Pianoforte alla Batteria al Canto e trovando nell’Oboe, sotto la guida del M°Salvatore Fucci, la sua migliore espressività tecnica e performativa.

A renderlo noto è proprio l’Accademia che esprime soddisfazione per l’ennesimo risultato raggiunto dall’allievo.

Il concorso, giunto alla sua quarta edizione e che ha fatto registrare la partecipazione di oltre duecento concorrenti da tutto il mondo specializzati nelle diverse tipologie di strumento, si è svolto a distanza nei giorni scorsi in modalità on line a causa delle restrizioni imposte dalle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 disposte al livello mondiale.

I partecipanti hanno sottoposto all’attenzione della commissione giudicatrice attraverso una video-performance, ottenendo l’esito della competizione il 31 maggio 2020.

Il concorso fa parte della più ampia International Competition of Music and Fine Arts organizzata e promossa con l’obiettivo di creare opportunità di scambio culturale e di crescita musicale ai musicisti di tutte le età e di tutti i livelli tecnici.

Salvatore Ruggiero è l’unico Oboista italiano posizionatosi al primo posto nella categoria per solisti fino agli undici anni.

Questo risultato giunge solo due mesi dopo il Primo Premio all’International Music Competition “Paris Grand Prize Virtuoso” 2020 ed è, dunque, l’ennesimo riconoscimento all’impegno che mette nella sua intensa attività formativa che lo ha condotto, tra le altre cose, a diventare componente della JuniOrchestra Kids 2 dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Il giovanissimo musicista, studente dell’I.C.”Vanvitelli” di Airola, ha al suo attivo già numerosi premi e diverse partecipazioni a concorsi nazionali e internazionali: Primo premio assoluto nella categoria “Scuole Secondarie di I grado” riservata ai musicisti dagli 11 ai 13 anni al concorso musicale nazionale “Franco Di Franco”- Città di Positano; secondo posto al V Concorso Internazionale per Oboe “Figaroli–Ferlendis” nella categoria riservata ai musicisti fino a dodici anni, svoltosi ad Adrara San Martino in provincia di Bergamo. Primo posto in classifica alla II edizione del Concorso nazionale “Accordiamoci con l’arte” di Riardo, in provincia di Caserta, per la categoria riservata ai giovanissimi fino a 12 anni.

Ha ottenuto il primo premio assoluto con assegnazione del Premio Città di Minori al Concorso Nazionale Mediamusicale e il primo premio (categoria A riservato ai musicisti fino a 12 anni) alla XIX edizione del Concorso Internazionale per giovani musicisti svoltosi a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.

Ha raggiunto il secondo posto nella categoria Young A al II Concorso Internazionale per Clarinetto e Oboe “Samnium Città di Benevento”.

Leggi su TgNewsTv