Il ruolo di responsabile del settore giovanile dell’Avellino Calcio è affidato a Giuliano Capobianco

322

L’Avellino Calcio del nuovo corso punta molto sul settore giovanile e il Presidente D’Agostino ha ufficializzato l’organigramma completo.

“Oggi presentiamo quello che è il nostro sogno ed il nostro obiettivo – ha dichiarato il presidente, Angelo Antonio D’Agostino – sappiamo che ci vuole tempo ma abbiamo fatto di tutto per mettere in piedi una struttura degna dei colori e della maglia che rappresenta. Nel calcio non basta solo l’aspetto economico, l’aspetto tecnico ed organizzativo è fondante per costruire un qualcosa di solido e che duri nel tempo”.

Ha , poi, aggiunto: “Abbiamo avuto colloqui con oltre 300 figure professionali ed alla fine tra loro abbiamo scelto quelli che, oltre ad una formazione ed un curriculum specifico, hanno dimostrato le qualità umane necessarie per far parte della nostra squadra”.

Il ruolo di responsabile del settore giovanile è affidato a Giuliano Capobianco.

Queste le categorie con i responsabili: “Berretti” (allenatore Alessandro Caruso – Uefa A), categoria Under 17 Nazionale (allenatore Roberto Filarmonico – Uefa B), Categoria Under 15 Nazionale (allenatore Gigi Molino – Uefa B).

Contestualmente, insieme al suo settore giovanile, l’U.S. Avellino lancia la “Cantera Biancoverde”, il cui responsabile sarà Luigi Molino. Un progetto nel progetto, fortemente voluta dalla proprietà, che vuole condurre per mano i più piccoli, con il sogno di farli arrivare in prima squadra.

Area Scouting

Stefano Squitieri; Valentino Viviani;

Massaggiatore / Fisioterapista: Vito Della Rocca;

Coach alimentare: Giuseppe Pasquariello.