Vincenzo De Luca indagato, il monito dell’europarlamentare leghista Lucia Vuolo

458
Lucia Vuolo

Vincenzo De Luca indagato, il monito dell’europarlamentare leghista Lucia Vuolo: “Tutto questo spiega chi è davvero il governatore uscente della Campania: un venditore di fumo che teme la trasparenza”.

“Da un politico che da anni predica la massima trasparenza su ogni aspetto della cosa pubblica, mi sarei atteso un chiarimento sull’inchiesta che riguardava Vincenzo De Luca tre anni fa e non solo dopo il lavoro di approfondimento dei giornalisti de “La Repubblica”. Questo testimonia davvero chi è Vincenzo De Luca: un venditore di fumo”. Così Lucia Vuolo, europarlamentare della Lega, interviene sulla vicenda relativa all’inchiesta sui presunti favori per quattro vigili urbani inseriti nel suo staff in Regione con un relativo aumento di stipendio per gli agenti. “A fare chiarezza ci penserà la magistratura, a cui chiedo tempi brevi. Non si tratta di veleno a orologeria in vista della campagna elettorale. Questa è un’inchiesta che sta andando avanti e De Luca, da governatore di tutti i campani, aveva il dovere di informare tutti i suoi concittadini. Non l’ha fatto, ha tenuto nascosto tutto in gran silenzio. Anche un interrogatorio in Procura ha fatto passare in sordina. Certamente resto garantista, ma sull’opportunità resta l’atteggiamento discutibile di De Luca”.

 

Leggi su TgNewsTV