Regione Campania: “false affermazioni rilasciate da trasmissioni televisive nazionali”

351

Regione Campania: “false affermazioni rilasciate da trasmissioni televisive nazionali”

VACCINAZIONI COVID-19, RADICALE SMENTITA SU AFFERMAZIONI FALSE RILASCIATE NEL CORSO DI ALCUNE TRASMISSIONI TELEVISIVE NAZIONALI
(a cura dell’Unità di Crisi)
La Nota: si ribadisce che la Regione Campania, dopo aver completato il personale medico-sanitario e le rsa, sta procedendo alla vaccinazione anticovid19 degli over 70 e 80, delle persone fragili, delle persone con disabilità, dei caregiver, delle forze dell’ordine, del personale scolastico-universitario e dei volontari di protezione civile, secondo quanto previsto dalle linee-guida del piano vaccinale nazionale e compatibilmente con la disponibilità delle dosi per la somministrazione dei vaccini.
È totalmente falso quanto affermato oggi nel corso di alcune trasmissioni televisive nazionali, secondo cui la Regione Campania starebbe dando priorità alla vaccinazione di altre categorie, non rispettando le linee-guida del piano vaccinale nazionale.