Ciampi (M5S): Frangipane, interrogazione a risposta immediata al Question Time

164

Sulle carenze di organico all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino ho proposto una interrogazione a risposta immediata che illustrerò nel corso del Question Time di venerdì 23 luglio in Consiglio Regionale.

Lo annuncia il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle, Vincenzo Ciampi.

Chiedo alla Regione atti concreti, nero su bianco, nell’interesse dei lavoratori, del territorio e di una popolazione che ha diritto ad un ospedale Dea di I livello con il relativo organico e con una dirigenza medica al completo, attualemnte almeno sette dipartimenti sono acefali, senza dirigenti che vengono sostituiti con facenti funzione.

La mia è una battaglia politica sulle aperture e sul mantenimento dei presidi di sanità e di emergenza, non è una battaglia per le chiusure.

Dico a tutte le forze politiche che hanno rappresentanti in consiglio regionale di sostenere questa battaglia nell’interesse soprattutto delle aree più svantaggiate della regione: a Bisaccia come a Solofra ad Ariano Irpino come per la stessa Avellino che ha un Pronto Soccorso in sofferenza.

Non tutte le forze politiche, anche quelle di opposizione, hanno capito che è in atto una spoliazione della sanità irpina a puri fini elettorali, tanto è vero che ad esempio la mia mozione contro la soppressione del Pronto Soccorso di Solofra non ha avuto il voto favorevole della Lega.

La pandemia ha rimodulato le priorità in termini di politica sanitaria (emergenza, medicina del territorio, vigilanza sui contagi) e in questo senso rinnovo l’invito al Presidente della Regione a rinegoziare il Piano di Rientro con i ministeri competenti.

L’epoca dei tagli lineari e della sanità fatta di clientele è finita per mano del Covid 19. De Luca l’ha compreso?

Leggi su TgNewsTV