Benevento: muore bimbo ricoverato al Santobono. La Procura indaga a 360°

121

Il suo piccolo cuore ha smesso di battere e non sono bastate nè le preghiere e né la speranza a farsí che il destino potesse essere magnanimo. Purtroppo non c’è stato nulla da fare per il bimbo che dall’ospedale San Pio di Benevento era stato trasferito al Santobono di Napoli in elisoccorso. Il 16 gennaio era stato ricoverato al Fatebenefratelli per un trauma cranico e da qui sarebbe stato dimesso. Dopo due giorni un nuovo ricovero, stavolta al San Pio. Qui la decisione di trasferirlo presso il nosocomio napoletano. Una vicenda dai contorni molto nebulosi ed ancora tutti da chiarire e su cui la Procura sta indagando. Il Pubblico Ministero ha disposto l’esame autopico per capire se si sia trattato di un incidente o se c’è ben altro su cui fare luce. Da indiscrezioni, sembrerebbe che i traumi riportati dal piccolino non siano compatibili con quanto finora dichiarato. Ieri il padre, detenuto presso il carcere di Benevento, è stato accompagnato dagli uomini della polizia penitenziaria presso l’ospedale napoletano per vedere il bimbo. Purtroppo è stata l’ultima volta. Nei prossimi giorni, ma forse già nelle prossime ore, si attendono importanti sviluppi.