Noviello:” Gestione tecnica fallimentare, non saremo protagonisti ai playoff dobbiamo rassegnarci”

100

E’ bastato un gol di Mastropietro all’inizio della ripresa a Francavilla, per spegnere tutte le ambizioni dell’Avellino. Lupi mai pericolosi, non hanno saputo reagire dopo il gol. Sono entrati tutti, sfruttati i cinque cambi, ma la partita non è cambiata. Adesso, bisogna giocare tutto per ottenere il migliore piazzamento possibile per i playoff.

Michele Noviello, grande tifoso dei lupi, così commenta la gara:”Non possiamo ambire né al primato né al secondo posto, fallimento di allenatore e direttore tecnico , manca il gioco, non riuscire a imporci, Braglia in confusione, cambia, ripiega sulle scelte fatte, bisogna mandarlo via, per cambiare lo spirito della squadra.Squadre come il Catanzaro, il Francavilla ci mettono pressione, non siamo capaci di reagire, aspetto tecnico tattico da rivedere, gestione tecnica fallimentare non saremo protagonisti ai playoff dobbiamo rassegnarci”