Da Napoli alla Romania, la storia di Carmine Del Duca tra un taxi ed una canzone 

275

Da Napoli alla Romania, la storia di Carmine Del Duca tra un taxi ed una canzone

Napoli la città del canto, dell’amore, dell’allegria e della cultura ha portato la propria voce in tutto il mondo con le sue indimenticabili ed intramontabili canzoni  che sono delle vere poesie.

Negli anni  si ebbero cambiamenti e nacque il  genere il neo melodico;  secondo il mio parere, un decadimento della melodia classica napoletana.

Con le nuove generazioni si è sviluppato un nuovo approccio melodico sia in italiano che in napoletano in pratica un riavvicinamento tra la napoletana classica ed il moderno. In questo contesto ,hanno avuto un grande successo le canzoni di Andrea Sannino e Gianluca Capozzi.

Talvolta capita che tanti cantanti in erba , non trovano il  giusto  e meritato riconoscimento  pur avendo un buon spessore canoro ed è il caso di Carmine DEL DUCA un cantante napoletano sbarcato in Romania  che vive in Transilvania esattamente a Cluj-Napoca.

Carmine Del Duca è un melodico e già da piccolo gli piaceva strimpellare con la chitarra e a 17 anni consegue l’Attestato di solfeggio di chitarra classica, a 21 anni il suo primo debutto in palcoscenico ottenendo dal pubblico un vivo apprezzamento così riesce con sacrifici a comprare varie strumentazioni che gli consentiranno di attrezzare in casa un piccolo studio  per suonare e registrare.

Acquisendo più esperienza  tra lavoro e musica comincia  a trovare vari sbocchi come la partecipazione a matrimoni, feste e piano bar.

Nel 2007 scrive il suo primo brano  “MISTER SAPONETTA” come cantautore e arrangiatore. Nel 2008 esce un suo nuovo Album “ IO SENZA TE “ ; nel 2009 un’Agenzia decide di produrre un suo singolo “ TI DONO LE ROSE” nel quale Album è inserito un altro pezzo “VIDI LA LUNA” che attualmente è stata rivisitato ed è prossima la sua uscita.

Successivamente ha la fortuna di conoscere un famoso paroliere napoletano Luciano SOMMA il quale ascolterà alcuni brani di Carmine DEL DUCA e ne rimarrà entusiasta ; per questo gli propone dei testi e da qui nasce un progetto quello di produrre un primo singolo “ CORREREMO INCONTRO AL SOLE”   prodotto nella Casa Discografica  ITALIAN WAY MUSIC  e quindi nasce il suo primo vero Album.

Attualmente CARMINE DEL DUCA ha un complesso musicale ” THE ROL’ IT” e divide la sua passione musicale  tra la famiglia, Ha sposato una Signora rumena dalla quale ha avuto due figli, ed il suo Taxi , si proprio un Taxi che ha fatto diventare un palcoscenico canoro  allietando i  passeggeri con le sue canzoni.

Si sa un napoletano ha la musica nel sangue ,un poco come quella canzone di Libero Bovio e Evemero Nardella  “SURDATE” . famosa è la risposta di un soldato che risponde al suo Tenente che lo redarguiva perché cantava “ Signor Tenente, mannateme in prigione nun fà nient’, penso’o paese mio ca’ stà luntan e io sò napulitan’ e si nun’ cant’ ì mor “.

Speriamo di avere presto nuove notizie del nostro Carmine DEL DUCA  e dei suoi prossimi e futuri successi , come nel video che pubblichiamo su questa Testata giornalistica e che vi invitiamo ad ascoltare.

Il sito di Carmine Del Duca: http://www.italianwaymusic.com/it/songwriters/carmine-del-duca

Giuseppe DI IASI