Noviello:”Avellino non pervenuto.Partita disastrosa e soprattutto mai viva da parte nostra”

60

Con un gol per tempo, il Foggia batte l’Avellino. Prima Merola , poi Curcio relegano i lupi al quarto posto in classifica. Molto male la squadra irpina mai in gara, sempre dominata dall’avversaria. Adesso, si attendono i risultati del primo turno dei playoff per capire l’avversaria dei lupi.

Michele Noviello, grande tifoso dei lupi, così commenta la gara:” Avellino non pervenuto.
Partita disastrosa e soprattutto mai viva da parte nostra. oggi i giocatori hanno umiliato un intera piazza.. Fare i playoff in queste condizioni sarebbe un massacro. Oggi nessuno da salvare tra giocatori e allenatore. Se fossi il presidente confermerei 3/4 giocatori massimo e gli altri tutti in rescissione contratto. Rifondazione con De Vito e un grande allenatore.
Che amarezza”.