Noviello:”Molti miglioramenti, ma bisogna ancora crescere”

74

Con un gol di Casarini nel primo tempo e di Russo nel secondo, l’Avellino batte il Potenza. Dopo il gol nel primo tempo, tanta sofferenza gli avversari sono cresciuti e creato tanto, andando vicino al pari. Nel secondo tempo il gol di Russo su un bel grosso di Ricciardi. Trotta troppo solo, spesso in affanno a centrocampo dove gli avversari ripartendo arrivavano troppo facilmente in area di rigore. I lupi salgono a 7 punti , sabato prossimo trasferta difficile a Crotone.

Michele Noviello, grande tifoso dei lupi, così commenta la gara:”Primo tempo dopo il gol, molta sofferenza con confusione, loro meglio. Nel secondo tempo, Avellino più cinico organizzato ha manovrato. Manca il gol degli attaccanti, Trotta troppo solo, avrebbe bisogno di un altro attaccante vicino a lui.  Russo bene con Ceccarelli e Ricciardi. Bisogna amalgamarsi  meglio, contava vincere, per il morale, i tre punti, molti miglioramenti, ma bisogna ancora crescere”.