Sindacato Azione Scuola incontra l’Assessore regionale Fortini su dimensionamento rete scolastica

34

Sindacato Azione Scuola incontra l’Assessore regionale Fortini su dimensionamento rete scolastica

“L’Assessore regionale Fortini dimostra sensibilità istituzionale ed attenzione verso le problematiche del dimensionamento della rete scolastica in Campania. Ha accettato la nostra richiesta di convocazione di un tavolo al fine di avviare un confronto ed esprimere alcune osservazioni rispetto alla delibera della Giunta Regionale n. 690 del 13 dicembre scorso ‘dimensionamento della rete scolastica e programmazione dell’offerta formativa, anno scolastico 2023/2024’, che penalizza fortemente le aree interne della Campania”. Lo afferma in una nota il segretario nazionale di Azione Scuola, Lorenzo Bifulco, annunciando l’incontro in Regione Campania del prossimo 26 gennaio con l’Assessore regionale alla scuola, Lucia Fortini.

“Riteniamo indispensabile – spiega il sindacalista – rilanciare a tutti livelli istituzionali il confronto in merito alle novità introdotte dalla legge di bilancio varata di recente dal Governo che prevede che a partire dal 2024/2025 il parametro minimo di alunni per mantenere l’autonomia scolastica passi da 500 a 900 alunni. Questo cambiamento finisce per penalizzare fortemente alcuni territori delle aree interne e i piccoli comuni del Mezzogiorno”, conclude Bifulco.