CALITRI: Alla SMAC Francesco Di Bella e Alfonso Bruno

329
Il cantautore Francesco Di Leva e il chitarrista Alfonso Bruno stasera sono in scena a Calitri. Torna la musica live dopo i concerti estivi.

Francesco Di Leva inizia la sua carriera artistica negli anni 90 dando vita ai 24 grana, gruppo alternativo al rock italiano. Il suo primo album da solista esce nel 2014 “ Bailads Cafè “, un misto dei suoi anni trascorsi nella band, riletti in una chiave più intimistica e cantautorale, di cui è il testo a farla da protagonista.

Nel 2016 l’album ” Nuova Gianturco ” prodotto da Daniele Sinigallia, lo inserisce a pieno titolo nel novero dei cantautori italiani.

Il suo singolo ” Tre Nummerielle ” si aggiudica il Premio Lunezia. Affiancato da Alfonso Bruno, ex “ Songs for Ulan “, alla chitarra. A metà 2021 uscì il suo primo singolo “ Coramare “, una canzone che parla della condizione interiore di chi sopravvive ad un’esperienza drammatica.

Ricordiamo ai lettori che presso la SMAC ( scuola Museo Arte Ceramica ) sono ancora aperti i corsi di fotografia, tornitore, decorazione, manifattura digitale ( progettazione digitale con oggetti che saranno successivamente stampati in 3D ).

Progetto avviato circa 1 anno e mezzo fa nei locali del vecchio Istituto d’Arte e mestieri di Calitri, costruito negli anni 60 per volontà dell’onorevole Salvatore Scoca e a lui Intitolato, uno degli istituti punto di riferimento di tutti gli altri paesi dell’alta irpinia oggi convertito a Liceo Scentifico.

L’evento è stato cofinanziato nell’ambito del Piano Azione e Coesione del dipartimento per le politiche giovanili e servizio civile universale e con il patrocinio del comune di Calitri.

Tateo Vito

leggi tutte le notizie di tgnews