Al PAN,la mostra ”SENZA COLPE” di Anna Catalano

192

”SENZA COLPE” è una sensibile mostra fotografica che, attraverso scatti reali, racconta dei bambini che vivono con le proprie madri negli ICAM, Istituti a Carcerazione Attenuata per Madri. Una mostra fotografica, uno strumento culturale con cui l’autrice Anna Catalano ricorda quanto nocivo e compromettente possa essere, sìa dal punto di vista psicologigo che fisico, per un bambino crescere tra le mura di un carcere.

Gli ICAM dovrebbero fungere da soluzione provvisoria, ma da troppo tempo sono divenuti ”la soluzione” per un periodo indefinito.

L’autrice ha avviato la sua campagna di sensibilizzazione già da qualche anno, con lo scopo di velocizzare l’iter della proposta di legge, approvata in un ramo del Parlamento, affinchè siano istituite delle strutture tutelate ed esclusive per madri detenute.

La mostra, inaugurata il 22 marzo, si terrà fino al 9 aprile presso il PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, ad ingresso gratuito.