Peronospora, Cerreto (FDI): “Il CDM ha attivato le procedure per calamità naturali, si attivino i Comuni”

361
Peronospora Cerreto

“Siamo dal mese di maggio a seguire gli eventi climatici avversi che con particolare riguardo nella provincia di Benevento hanno colpito irrimediabilmente migliaia di ettari di vigneti. Tale situazione sentita fortemente sul territorio della provincia beneventana ed in particolar modo nella Vallata Telesina ha portato il Consiglio dei Ministri di ieri ad attivare le procedure per le calamità naturali; infatti le Regioni nelle quali vi sono stati danni da attacchi di peronospora (plasmopara viticola) alle produzioni viticole in modo che le Aziende Agricole possono accedere agli interventi previsti all’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, in deroga all’articolo 5, comma 4, del medesimo decreto legislativo. Bene hanno fatto i Comuni che già negli ultimi giorni del mese di luglio hanno adottato delibere in tal senso. Tutti i territori interessati dalla calamità che ancora non hanno adottata tali atti sono in tempo per farlo e permettere una più puntuale e precisa valutazione della gravità dell’evento da parte delle Autorità Competenti.”

Lo ha dichiarato l’on. Marco Cerreto, capogruppo in Commissione Agricoltura.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI TGNEWSTV