Mensa scolastica per le scuole di Sarno: il gruppo di Forza Italia denuncia i soliti ritardi da parte dell’amministrazione comunale

204

Mensa scolastica per le scuole di Sarno: il gruppo di Forza Italia denuncia i soliti ritardi da parte dell’amministrazione comunale

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, l’amministrazione comunale di Sarno sembra essere ancora in ritardo nel risolvere le problematiche che affliggono la mensa scolastica. Questo ritardo preoccupa il gruppo consiliare di Forza Italia, che ritiene che non siano state affrontate né le sfide del passato né stiano venendo affrontate per garantire un futuro migliore per gli studenti che frequentano le scuole sarnesi.

Sul caso è stato chiaro il capogruppo di Forza Italia, Domenico Crescenzo: “Siamo profondamente preoccupati per la situazione attuale della mensa scolastica di Sarno. Le problematiche del passato non solo sono state trascurate, ma sembrano persistere senza soluzione. I nostri studenti meritano pasti sicuri e nutrizionalmente adeguati durante la loro giornata scolastica, e l’amministrazione comunale ha la responsabilità di garantire ciò.”

Forza Italia, dunque, invita l’amministrazione comunale a prendere sul serio queste preoccupazioni e ad agire con urgenza per migliorare la situazione della mensa scolastica.

“È fondamentale che l’amministrazione comunale agisca tempestivamente per risolvere le problematiche attuali e garantire un ambiente sicuro e sano per i nostri studenti. Non possiamo permettere che le paure del passato influenzino il futuro dei nostri giovani. La salute e il benessere dei nostri studenti sono una priorità che non può essere trascurata”, ha spiegato il consigliere comunale Antonio Mancuso.

Forza Italia si impegna a monitorare da vicino la situazione della mensa scolastica e a lavorare per assicurare che le preoccupazioni della comunità siano ascoltate e affrontate in modo adeguato.