Ponte: Open Weeks all’ I.C. di Ponte ( BN ).

264
L’Istituto Comprensivo Statale di Ponte, con sezioni associate nei comuni di Paupisi e Torrecuso, apre le porte alle famiglie in occasione delle iscrizioni per l’a. s. 2024/2025 con l’iniziativa “Open Weeks all’I.C. Ponte”, una serie di Open day che si svolgeranno dal 15 al 30 gennaio 2024 nei dieci plessi dell’Istituto.
Prima data in calendario quella dell’Open day … in musica, lunedì 15 gennaio, dedicato alla presentazione dell’Indirizzo musicale, opzione di scelta all’atto dell’iscrizione alla prima classe della Scuola Secondaria di I grado.
L’Istituto, infatti, tra i pochi nella provincia, offre l’opportunità di inserire nel piano di studi triennale uno strumento musicale (chitarra, flauto traverso, pianoforte, violino) e assicura occasioni di valorizzazione delle eccellenze e cura dei talenti attraverso le attività dell’Orchestra Verticale Territoriale Junior, oltre che con l’organizzazione di concerti e la partecipazione a concorsi e rassegne.
L’open day vedrà coinvolti, insieme agli alunni delle classi prime, seconde e terze dei quattro strumenti musicali, alcuni ex alunni che si sono positivamente distinti nel loro percorso.
Seguiranno nei giorni successivi gli Open day dei singoli plessi della Scuola dell’Infanzia (Ponte, Paupisi, Torrecuso capoluogo, Torrecuso Collepiano), della Scuola Primaria (Ponte, Paupisi, Torrecuso) e della Scuola Secondaria di I grado (Ponte, Paupisi, Torrecuso), nelle date e negli orari indicati nella locandina allegata.
Le famiglie potranno visitare le sedi, ricevere informazioni sull’offerta formativa e sull’organizzazione della scuola e del plesso, conoscere i docenti e partecipare con i propri figli a laboratori didattici e/o lezioni.
La Dirigente, prof.ssa Marlène Viscariello, invita tutti gli interessati a partecipare all’iniziativa e a visitare il sito web istituzionale www.icpontebn.it per poter conoscere meglio l’offerta formativa, i progetti curriculari ed extracurriculari (PON 2024-2020, PN 2021-2027, PNRR) e prendere visione dei documenti identificativi dell’Istituto, al fine di operare una scelta mirata e consapevole, optando per una scuola innovativa, orientativa e fortemente inclusiva, attenta alle esigenze di ciascun alunno, che collabora con le realtà istituzionali, culturali, sociali ed economiche del territorio e che promuove il dialogo e la partecipazione di tutte le componenti della comunità scolastica e della più ampia comunità civile, nel rispetto dei reciproci ruoli e responsabilità.  
Si invita la stampa locale a dare massima visibilità all’iniziativa.
leggi tutte le notizie del tgnews.