Test del sistema di allarme pubblico IT-Alert del 25 gennaio 2024 ore 12:00 Rischi specifici – Collasso grande diga.

224

Test del sistema di allarme pubblico IT-Alert del 25 gennaio 2024 ore 12:00 Rischi specifici – Collasso grande diga.

Nell’ambito delle iniziative per la sperimentazione e messa in opera del Sistema di allarme pubblico per l’informazione diretta alla popolazione in caso di gravi emergenze o catastrofi imminenti o in corso – denominato IT-Alert – la Regione Campania – Direzione Generale Lavori Pubblici e Protezione Civile – d’intesa con la Prefettura di Benevento e quella di Caserta, ha organizzato per la giornata del 25 gennaio p.v. un’esercitazione di protezione civile, avente ad oggetto il collasso della diga di Presenzano (CE).

Sebbene l’infrastruttura insista sul territorio della Provincia di Caserta, lo scenario di rischio individuato, e che sarà simulato, ha effetti diretti ed indiretti anche per alcuni Comuni della Provincia di Benevento, quali: Amorosi, Dugenta, Faicchio, Limatola, Melizzano e Puglianello.

È per questi motivi che, al fine di testare il corretto funzionamento del Sistema IT-Alert, i cittadini residenti nelle aree interessate dall’esercitazione, nella giornata di giovedì 25 gennaio 2024, alle ore 12:00 circa, riceveranno un sms sul proprio telefono cellulare dal suono inconsueto da IT-Alert dal contenuto “TEST TEST Questo è un MESSAGGIO DI TEST IT-Alert. Stiamo SIMULANDO il collasso di una diga nella zona in cui ti trovi. Per conoscere quale messaggio riceverai in caso di reale pericolo per il collasso di una diga vai su www.it-alert.gov.it TEST TEST”.

Cliccando sul link sarà possibile anche la compilazione del questionario, a cui possono rispondere sia coloro che hanno correttamente ricevuto il messaggio sia coloro che, pur trovandosi nell’area interessata dalla sperimentazione, non hanno ricevuto alcun sms.

Per la corretta compilazione del modulo sarà disponibile il supporto dei “Volontari sentinella” delle associazioni regionali di protezione civile, coordinati dalla Sala Operativa Regionale.

Al contempo, per testare il corretto andamento delle attività di intervento e soccorso in caso di effettiva necessità, la Prefettura di Benevento e la Protezione Civile della Regione Campania, unitamente agli altri Enti coinvolti nelle attività di coordinamento di protezione civile, saranno impegnate in un’esercitazione per posti di comando.

Gli organi di informazione sono invitati a dare massima diffusione all’iniziativa.

Al riguardo, si rimanda al post sulla pagina Facebook della Protezione Civile della Regione Campania: https://www.facebook.com/share/p/pyFFDnM89RueyAC1/?mibextid=WC7FNe .