Altavilla Irpina: Picchia la convivente: viene arrestato dai carabinieri.

193

Carabinieri della Stazione di Altavilla Irpina, hanno arrestato un 50enne del posto, presunto responsabile di “Maltrattamenti in famiglia” e “Lesioni personali dolose”.
A seguito di una segnalazione giunta al 112, la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Avellino ha disposto l’invio di una pattuglia presso un’abitazione di Altavilla Irpina dove era stata segnalata una lite in famiglia.
Qualche minuto e i Carabinieri sono giunti sull’obiettivo indicato dove una donna era stata aggredita poco prima, con calci e schiaffi dal convivente, 50enne già noto alle Forze dell’Ordine.
La malcapitata è stata medicata da sanitari del 118 che hanno riscontrato sul viso e sulle braccia della donna, ecchimosi ed escoriazioni varie.
Il 50enne (già tratto in arresto lo scorso mese di dicembre per analoghe vicende), su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato associato alla Casa Circondariale di Avellino.
leggi tutte le notizie del tgnews.