Carcere di Avellino,detenuto tenta il suicidio

140

Ancora un tentativo di suicidio all’interno della Casa Circondariale di Avellino, dove un detenuto napoletano, nella giornata di ieri 6 febbraio, ha tentato di togliersi la vita, impiccandosi con una corda agganciata alle grate del cortile del passeggio.

Precedentemente, durante un colloquio con lo psichiatra, da lui stesso richiesto, l’uomo in preda ad una furia psicotica ha messo a soqquadro il reparto infermieristico, dopo aver preso possesso di un estintore.

A seguito dell’intervento tempestivo degli agenti penitenziari, l’uomo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino