Lioni (AV) – Truffa, resistenza a pubblico ufficiale e altro

403

Lioni (AV) – Truffa, resistenza a pubblico ufficiale e altro: i Carabinieri eseguono ordine di carcerazione. 45enne dai domiciliari al carcere

Carabinieri della Stazione di Lioni hanno tratto in arresto un 45enne del posto (già sottoposto alla detenzione domiciliare), in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino.

L’ordinanza scaturisce da un provvedimento di determinazione di pene concorrenti per i reati di truffa, falsa testimonianza, falsità ideologica e resistenza a pubblico ufficiale.

Dopo le formalità di rito il 45enne è stato tradotto alla Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai Carabinieri, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.