Lettere: arrestato uomo per tentato omicidio, porto e detenzione illegale di arma da fuoco

221
Lettere arrestato uomo

In data odierna, i Carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellammare di Stabia, unitamente ai militari della Stazione Carabinieri di Lettere, in esecuzione di un’ordinanza cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta di questa Procura della Repubblica, hanno proceduto all’arresto di un uomo 33enne di Lettere, in quanto gravemente indiziato dei reati di tentato omicidio commesso nel dicembre 2022 ai danni di Michele Comentale, porto e detenzione illegali e ricettazione di un fucile semiautomatico calibro 12 recante matricola punzonata.

L’arrestato risponde, altresì, del reato di lesioni aggravate ai danni del nipote del Comentale, commesso nel medesimo spazio temporale.

Secondo quanto ricostruito dai militari, coordinati da questa Procura della Repubblica, l’arrestato avrebbe esploso, con un fucile calibro 12, alcuni colpi d’arma da fuoco contro le due vittime, attingendole in diverse parti del corpo.

L’aggressione sarebbe riconducibile a dissidi relativi all’ingresso di una cavalla del Comentale all’interno della proprietà dell’indagato.

Le indagini, consistite nella acquisizione di testimonianze e nell’analisi delle immagini estratte da diversi sistemi di video-sorveglianza, hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e gli spostamenti dell’autovettura dell’indagato nelle fasi successive al delitto.

All’esito delle formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale “G. Salvia” di Napoli-Poggioreale, per ivi rimanere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI TGNEWSTV