Cordoglio per la scomparsa di Vincenzo Grimaldi. Polichetti: “Il suo impegno politico e sociale non saranno mai dimenticati dalla nostra comunità”

803
Vincenzo Grimaldi Polichetti

 

 

Vincenzo Grimaldi Polichetti
(Prof. Mario Polichetti, responsabile nazionale Udc per le politiche sanitarie)

Il professore Mario Polichetti, responsabile nazionale Udc per le politiche sanitarie, ha reso omaggio a Vincenzo Grimaldi con parole di profonda riconoscenza e rispetto. Attraverso un elogio sentito e dettagliato, Polichetti ha tracciato il ritratto di un uomo straordinario, il quale ha lasciato un’impronta indelebile nella storia e nella vita quotidiana della cittadina e politica di Roccapiemonte. Ha evidenziato la figura di Grimaldi, già assessore e vicesindaco di Roccapiemonte, come un faro di altruismo e generosità, un vero e proprio custode degli ideali della solidarietà e della giustizia sociale. Polichetti ha riconosciuto in Grimaldi un esempio tangibile di dedizione assoluta alla sua comunità, sacrificando se stesso per il bene comune e per il sostegno degli ultimi e dei più bisognosi. “Ricorderò sempre la sua capacità di conciliare l’amore per la famiglia con l’impegno politico e sociale, con la sua umiltà e disponibilità nel servire gli altri”.

Nel contesto politico, Polichetti ha enfatizzato il ruolo di Grimaldi come pilastro della Democrazia Cristiana, un esponente autentico e rispettato, vicino ai valori della Chiesa e della comunità. “Grimaldi è stato un politico galantuomo, capace di incarnare i principi di integrità e serietà nel proprio operato. Attraverso le sue azioni e la sua condotta, Grimaldi ha lasciato un segno tangibile nel tessuto sociale e politico di Roccapiemonte, diventando un punto di riferimento per le generazioni presenti e future che si avvicinano all’impegno politico”.

Polichetti ha anche sottolineato il contributo fondamentale di Grimaldi durante la fase di ricostruzione dopo il terremoto, gestendo con professionalità e dedizione le difficoltà e le sfide che la comunità ha dovuto affrontare. “La sua leadership e il suo impegno hanno rappresentato un faro di speranza e solidarietà per tutti coloro che hanno sofferto a causa della calamità naturale del 1980”.

Infine, Polichetti ha espresso il profondo dolore e la tristezza per la perdita di Grimaldi, definendola una grave perdita per l’intera comunità di Roccapiemonte. “La sua assenza lascerà un vuoto difficile da colmare, ma il suo ricordo rimarrà vivo nei cuori di coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo e di essere stati toccati dalla sua generosità e dal suo altruismo senza pari. Alla famiglia Grimaldi va la mia vicinanza e quella dell’onorevole Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc”.

 

 

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI TGNEWSTV