Linea 50: Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso

423
Linea 50: Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso
AIR Campania comunica che da lunedì 15 aprile 2024 sarà attiva la Linea 50 “Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso”.
Il servizio partirà dal Terminal bus di Salerno con orari programmati il lunedì alle 5:25 e alle 8:50, mentre dal martedì al sabato sarà disponibile alle 8:50 e la domenica alle 14:00. Le partenze da Avellino sono previste alle 6.00 e alle 6.50; da Benevento alle 6.50, 7.40 e 10.55 (domenica e festivi alle 15.40). Sul sito aircampania.it il quadro orari completo.
Quattro le fermate lungo il percorso Salerno-Campobasso, che includono: Fisciano presso il Terminal Università, Avellino all’Autostazione, mentre a Benevento presso il Terminal bus e la Stazione Ferroviaria.
Definiti anche i prezzi dei biglietti di corsa singola acquistabili sull’App di AIR Campania: Salerno- Campobasso euro 9.10; Salerno- Benevento euro 6.80; Fisciano-Campobasso euro 9.10; Fisciano-Benevento euro 6.30; Fisciano-Avellino euro 2.80; Avellino-Campobasso euro 7.40; Avellino-Benevento euro 3.40; Benevento-Campobasso euro 5.60.
Previste agevolazioni per l’acquisto dell’abbonamento quindicinale (con validità dall’1 al 15 e dal 16 a fine mese): Salerno-Campobasso euro 102.40; Salerno-Benevento euro 82.70; Fisciano-Campobasso euro 102.40; Fisciano-Benevento euro 75.60; Avellino-Campobasso euro 86.00; Benevento-Campobasso euro 69.60.
Con l’attivazione della Salerno-Avellino-Benevento-Campobasso l’azienda regionale di TPL implementa ulteriormente i servizi con il Molise, dopo i collegamenti già attivi da Napoli a Campobasso e quelli in partenza dalla provincia di Caserta verso i comuni di Isernia e Venafro.
La Linea 50 è la settima extraregionale. AIR, infatti, connette già la Campania con la Puglia (con corse da Napoli, Avellino e Ariano verso il Terminal bus e l’aeroporto di Foggia) e il Lazio, con bus in partenza dalla provincia di Caserta con destinazione Cassino. La società di TPL è in attesa anche dell’ok da parte degli uffici ministeriali per la ripresa dei collegamenti Avellino-Roma. Mercoledì, presso l’autostazione del capoluogo irpino, è previsto il sopralluogo dei tecnici della Motorizzazione, step necessario per avviare a conclusione l’iter autorizzativo.