Ad Ariano domenica ritorna “Buongiorno Ceramica”

258

Il Comune di Ariano Irpino aderisce alla Manifestazione Nazionale “BUONGIORNO CERAMICA” insieme alle 45 Città della Ceramica “Associazione Italiana Città della Ceramica” (AiCC).

Domenica 19 maggio si snoderanno attraverso tutta l’Italia una serie di iniziative: mostre e musei aperti fino a tardi, aperture speciali e visite guidate nei laboratori dei Grandi Maestri Ceramisti che apriranno le porte dello loro botteghe per rivelare tecniche e cotture; e poi workshop, dimostrazioni, attività dedicate ai bambini e performance all’aperto; protagonisti saranno artisti ed artigiani, piccoli centri storici, siti di valore artistico e paesaggistico, musei, atelier e laboratori, botteghe e fornaci, tutto cucito attorno al racconto dell’Italia artigiana.

Il Sindaco di Ariano, Enrico Franza, nel rinnovare il suo apprezzamento al delegato delle attività produttive, Andrea Melito, nell’avere lavorato insieme alle associazioni partecipanti alle tante iniziative in programma, invita la cittadinanza tutta a partecipare alla manifestazione “nel solco di una tradizione millenaria che contraddistingue la nostra Ariano e che la annovera tra le più belle Città d’Italia. La nostra storia – continua il Sindaco – dev’essere preservata e conservata, rinnovata e tramandata, ed è questo lo sforzo che ognuno dovrà compiere. Da poco più di un anno, grazie alla nostra amministrazione, è stata riconsegnata alla Città una parte dell’antico Rione Tranesi, e sono lieto di annunciare che siamo a lavoro per restituire al più presto l’intera area restante. Un grazie ai maestri ceramisti, un grazie a tutti gli artisti e semplici appassionati, ancora grazie a tutte le associazioni e le attività commerciali partecipanti e un grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Buona festa della ceramica, Buongiorno Ceramica a tutte e a tutti.”

“Abbiamo lavorato ad una proficua collaborazione tra le associazioni attive sul territorio perché espressione delle nostre eccellenze. La ceramica sarà al centro dell’intera giornata, novità di quest’anno – aggiunge il delegato Andrea Melito – saranno l’esperienza sensoriale di arte terapia a cura di un professionista del settore e l’esposizione diffusa nel centro storico che si terrà dal 19 maggio al 2 giugno. Appuntamenti immancabili saranno, inoltre, il trekking urbano, oramai consolidato e amato, e in chiusura di giornata presso il Museo Civico e della Ceramica avrà luogo il connubio perfetto tra l’arte ceramica e quella enogastronomica. Un grazie va tutti loro, mi unisco ai ringraziamenti del Sindaco e auguro alla Città di Ariano un fantastico Buongiorno Ceramica.”

Il programma della giornata sarà così articolato: presso il Museo Civico e della Ceramica i visitatori potranno immergersi nella ricca tradizione della ceramica arianese grazie alle visite guidate promosse dai volontari dell’Associazione cittadina “Amici del Museo”(10.00-12.00, 16.00-19.00), alle ore 10.00 sarà possibile “sporcarsi le mani” durante l’incontro di arti terapie “Trasformarsi con l’argilla”, un viaggio emozionale attraverso l’esperienza soggettiva di lavoro con l’argilla (evento gratuito info e prenotazioni 3312734819).

Dalle ore 16.00 si terrà il “Trekking del Ceramista”, un trekking urbano che si articolerà lungo i luoghi fondamentali della storia e della Ceramica di Ariano Irpino a cura della A.S.D. Irpinia Avventura. Partendo da Piazza Duomo accompagnati da esperti di storia locale e di ceramica arianese si visiterà la Cattedrale di Santa Maria Assunta e il Campanile, si proseguirà verso i Tranesi, punto panoramico e storico rione dei ceramisti, si attraverseranno i vicoli del centro storico in direzione della Villa Comunale e del Castello Normanno, il percorso si concluderà con la visita del Museo Civico e della Ceramica (evento gratuito su prenotazione 320 5790650). Sempre presso il Museo cittadino dalle ore 18.30 sarà possibile ammirare all’opera i maestri ceramisti arianesi e nel frattempo degustare le eccellenze enogastronomiche locali con l’evento “AperiCeramica” a cura dell’Associazione BioDistretto d’Irpinia.

Dal 19 maggio al 2 giugno sarà possibile visitare l’esposizione “Ceramica in Vetrina”, promossa dal delegato alle attività produttive e dal Distretto Urbano del Commercio, le vetrine delle attività commerciali del centro storico saranno arricchite con opere in ceramica, tavole progettuali, schizzi, fotografie, installazioni.